sabato 26 aprile 2008

The Day After

http://www.zabriskiepoint.net/files/vpervendettaZP.jpg

Prevedibile. Anzi, Previsto. Calma piatta su tutti i fronti. Come se non fosse accaduto niente... la situazione è sempre più grave.

L'unica salvezza è la Rete.

" Ieri a Torino eravamo in 120.000. Chi era presente lo sa e anche chi può informarsi in Rete. C'erano tutte le televisioni più importanti del mondo, dalla BBC a Al Jazeera. Loro racconteranno al mondo cosa sta succedendo in Italia. Loro descriveranno il fascismo dell'informazione.
Hanno partecipato al V2 day almeno due milioni di persone. Le file ai banchetti erano lunghe il doppio dell'otto settembre. I primi dati delle firme raccolte sono di 450.000 firme. Nella storia repubblicana non è mai successo. Nessuno, nessuno è riuscito a raccogliere un numero simile di firme autenticate in un solo giorno. Non cercate l'informazione nei giornali o nelle televisioni, cercatela in Rete.
Non esistono giornalisti buoni o giornalisti cattivi. Esiste un'informazione di regime o la verità.
Voi siete giornalisti. Voi siete Beppe Grillo. Pubblicate le foto e i video di questo bellissimo 25 aprile in Rete, sui vostri blog, su Youtube.
Grazie, Grazie, Grazie. Siete stati fantastici.
Loro non molleranno mai, noi neppure.
Per un nuovo Rinascimento."
(Beppe Grillo)

1 commento:

nunveregghepiu ha detto...

Eravamo tantissimi, una marea pacifica e costruttiva. Gente che si è mobilitata, che è venuta da tutta Italia, per dire basta a questo sistema che non funziona se non per chi detiene il potere e si perpetua senza mai fine lasciando tutti gli altri a guardare. Tutti lì a fare qualcosa. La gente di piazza San Carlo a Torino non ha solo protestato ma si è mobilitata per firmare per tre referendum che vanno verso la normalizzazione del nostro Paese. I giornali e i telegiornali o ci hanno ignorati o hanno detto menzogne. Questo era ovvio, la manifestazione è stata proprio contro il regime dei mass media monopolizzati dai poteri forti, dai partiti, da Confindustria e dalle banche.
Ma una buona parte degli Italiani si è stancata di subire e si sta svegliando. Se ci svegliamo in tanti potremo finalmente cambiare questo Paese e tornare ad essere orgogliosi della nostra nazione.
www.nunveregghepiu.splinder.com

Art. 1 bis

L'Italia è una Repubblica Ipocrita fondata sulle Emergenze.

Emergenza odierna: ODIO E AMORE

Emergenze "risolte"
(?): CANI KILLER, STUPRI, RIFIUTI, TERREMOTO, FEBBRE SUINA, , PETROLIO, ALITALIA, MALTEMPO ,SICUREZZA , IMMIGRAZIONE CLANDESTINA, GIUSTIZIA AD OROLOGERIA,NOEMIGATE, RIFIUTI IN SICILIA... la lista non è da ritenersi esaustiva