giovedì 24 aprile 2008

Giorno V2 - 1




Sarà capitato anche a voi di avere una musica in testa; in particolare questa mattina, dopo il consueto bombardamento mediatico di notizie di cui vergognarsi, ho cominciato a canticchiare la Marsigliese. Non so, mi sembrava particolarmente in tema... giudicate voi stessi.


Allons enfants de la Patrie

Le jour de gloire est arrivé!
Contre nous de la tyrannie
L'étendard sanglant est levé (bis)
Entendez-vous dans les campagnes
Mugir ces feroces soldats?
Ils viennent jusque dans vos bras
Égorger vos fils, vos compagnes!

Aux armes, citoyens!
Formez vos bataillons !
Marchons, marchons!
Qu'un sang impur
Abreuve nos sillons!

Avanti, figli della Patria
Il giorno della gloria è arrivato!
Contro di noi della tirannia
Lo stendardo sanguinante si è levato (bis)
Sentite nelle campagne
Tonare questi feroci soldati?
Vengono fino nelle vostre braccia
A sgozzare i vostri figli, le vostre compagne!

Alle armi, cittadini!
Formate i vostri battaglioni!
Marciamo, marciamo!
Che un sangue impuro
Bagni i nostri solchi!

Che vuole quest'orda di schiavi
Di traditori, di re congiurati?
Per chi questi ignobili ostacoli
Questi ferri da tanto tempo preparati? (bis)
Francesi, per noi, ah! Che oltraggio,
Che trasporti deve suscitare!
Siamo noi che si è osato pensare
Di rendere all'antica schiavitù!

Alle armi, cittadini...

Cosa! Delle coorti straniere!
Porterebbero la legge nei nostri focolari!
Cosa! Queste falangi mercenarie
Atterrerebbero i nostri fieri guerrieri!(bis)
Gran Dio! Con le mani incatenate
Le nostre fronti sotto il giogo si piegherebbero
Dei vili despoti diventerebbero
I maestri dei nostri destini!

Alle armi, cittadini...

Tremate, tiranni e voi perfidi
L'obbrobbrio di tutti
Tremate! I vostri progetti parricidi
Stanno andando a ricevere i loro premi! (bis)
Tutto è un soldato per combattervi
Se muoiono, i nostri giovani eroi,
La terra ne produrrà dei nuovi,
Contro di voi tutti pronti a battersi!

Alle armi, cittadini...

Francesi, da guerrieri magnanimi,
Portate o ritenete i vostri colpi!
Risparmiate quelle tristi vittime
Che controvoglia si armano contro di noi (bis)
Ma quei despoti sangunari
Ma quei complici di Bouillé
Tutte quelle tigri che, senza pietà,
Lacerano il seno della loro madre!

Alle armi, cittadini...

Amore sacro della Patria,
Conduci, sostieni le nostre braccia vendicatrici
Libertà, Libertà cara,
Combatti con i tuoi difensori! (bis)
Sotto i nostri drappi che la vittoria
Accorra ai tuoi maschili richiami
Che i tuoi nemici spiranti
Vedano il tuo trionfo e la nostra gloria!

Alle armi, cittadini...

(Versi dei bambini)
Noi entreremo nella carriera
Quando i nostri antenati non ci saranno più
Noi ritroveremo le loro polveri
E la traccia delle loro virtù (bis)
Molto meno gelosi del loro sopravvivere
Che di dividere la loro bara,
Noi avremo il sublime orgoglio
Di vendicarli o di seguirli!
Alle armi, cittadini..



Immaginate ora la mia sorpresa scopendo che la Marsigliese è stata composta il 24 APRILE! Fra l'altro è la stessa data dell'ideazione del Cavallo di Troia...

oggi è il day before. Il giorno ideale prima della nostra battaglia civile!

V2 DAY. 25 APRILE. DOMANI.

3 commenti:

Gianluca Pistore ha detto...

ciao, bel blog, ti andrebbe uno scambio link?

www.gianlucapistore.com

ciao e fammi sapere :)

Anonimo ha detto...

...è stata proprio una strana coincidenza non credi???
penso comunque che siamo molto lontani da quell'inno!

Alfiere ha detto...

Lontani perchè? Perchè non siamo in fase di rivolta aperta? Apprezzo il tuo ottimismo ;)

Se invece intendi lontani perchè non siamo animati dallo stesso spirito patriottico, non posso che darti ragione.

Riguardo a gianluca, credo che lo scambio di link sia assolutamente fattibile.

Art. 1 bis

L'Italia è una Repubblica Ipocrita fondata sulle Emergenze.

Emergenza odierna: ODIO E AMORE

Emergenze "risolte"
(?): CANI KILLER, STUPRI, RIFIUTI, TERREMOTO, FEBBRE SUINA, , PETROLIO, ALITALIA, MALTEMPO ,SICUREZZA , IMMIGRAZIONE CLANDESTINA, GIUSTIZIA AD OROLOGERIA,NOEMIGATE, RIFIUTI IN SICILIA... la lista non è da ritenersi esaustiva