venerdì 12 settembre 2008

Così dovrebbe parlare un Uomo di Chiesa



Tratto da italiadallestero.info:
Padre Bartolomeo Sorge, studioso gesuita, ha dichiarato a “La Repubblica” che la decisione di perseguire la Guzzanti è stata incomprensibile. “Non riesco a capire” ha detto. “Noi cristiani sopportiamo molti insulti, fa parte dell’essere cristiani, come il perdono. Credo che il Papa abbia già perdonato coloro che lo hanno offeso a Piazza Navona”.
Mi spiace, Padre, non penso che il Papa la pensi come Lei...

Io non la conosco e non so che tipo di persona sia Lei. Ma da questa frase potrei dirle che se tutti gli uomini di chiesa seguissero questo suo esempio, non si porrebbe neppure il problema degli insulti.

2 commenti:

SolarTime ha detto...

Pienamente d'accordo. Neanche io conoscevo Padre Bartolomeo, comunque bravo!

Pape Satan Aleppe ha detto...

Parole santissime ... un vero cristiano e cattolico.

Art. 1 bis

L'Italia è una Repubblica Ipocrita fondata sulle Emergenze.

Emergenza odierna: ODIO E AMORE

Emergenze "risolte"
(?): CANI KILLER, STUPRI, RIFIUTI, TERREMOTO, FEBBRE SUINA, , PETROLIO, ALITALIA, MALTEMPO ,SICUREZZA , IMMIGRAZIONE CLANDESTINA, GIUSTIZIA AD OROLOGERIA,NOEMIGATE, RIFIUTI IN SICILIA... la lista non è da ritenersi esaustiva