martedì 17 febbraio 2009

Lo sapevate?


Lo sapevate?
Prima c'era un processo chiamato Mills-Berlusconi; sicuramente ne avrete sentito abbondantemente parlare in TV. Questa era una battuta. Ah ah ah. Ridere.

Poi ci furono le elezioni in Italia. Ah ah ah. Ridere. Anche se non era proprio una battuta.

Poi uno di quei due (non so chi) cercò di varare un decreto legge per bloccare alcuni processi, fra i quali (casualmente) anche quello che lo vedeva co-imputato.

Mentre tutti erano impegnati a pensare sul significato di questa strana legge (voluta per accelerare i processi - e questa non era una battuta) sempre lo stesso individuo (non so chi) varava un altro decreto legge (molto migliore) in virtù del quale, più semplicemente, non poteva più essere processato. E se non è genio questo!

Non so chi dei due l'abbia fatto, ma so che da quel momento il processo si chiamò solo Mills. MAH! Stupore e perplessità. Si perdono le tracce del secondo co-imputato. Voci false e tendenziose lo riporterebbero addirittura come capo del governo di uno staterello di serie B.

Questo ignobile signor Mills, proprio oggi, è stato condannato per corruzione in atti giudiziari. La giustizia trionfa! Applaudire.

Ma... se Mills è stato corrotto, è lecito pensare che qualcuno lo abbia corrotto. Che ci sia un corruttore, insomma! Arguta intuizione!

MA ALLORA... no, scusate, c'è qualche piccolo dettaglio di questa storia che non mi torna, ma non riesco a fare 2+2. Cavolo, pensavo di aver intuìto qualcosa ma devo essermi sbagliato...

Uhmm...

AH ECCO! FORSE CI SONO!

No, niente. Come non detto.

Lo sapevate? Sapevatelo! Su rieducational channel!

1 commento:

Federico ha detto...

Si susseguono giorni sempre più tristi. Con un'informazione così c'è ben poco da sperare.

Art. 1 bis

L'Italia è una Repubblica Ipocrita fondata sulle Emergenze.

Emergenza odierna: ODIO E AMORE

Emergenze "risolte"
(?): CANI KILLER, STUPRI, RIFIUTI, TERREMOTO, FEBBRE SUINA, , PETROLIO, ALITALIA, MALTEMPO ,SICUREZZA , IMMIGRAZIONE CLANDESTINA, GIUSTIZIA AD OROLOGERIA,NOEMIGATE, RIFIUTI IN SICILIA... la lista non è da ritenersi esaustiva